Ahò Signor Google…tu come la vedi?

Fantasticavo questo pomeriggio sul fatto che Google in realtà sa tutto,  o almeno a breve lo saprà, o almeno progressivamente il mondo si sta convincendo che lo sappia.

Immagino sappiate il tenore della mission dell’azienda di Mountain View: “organizzare le informazioni a livello mondiale e renderle universalmente accessibili e fruibili”. Ed infatti prima di chiedere alla mamma, ormai, si chiede a Google. Questo perchè Google raccoglie tutte le mamme in una mamma sola, digitale, ubiqua, onniscente. Pensandoci meglio potremmo concludere che chiedere a Google è come chiedere a tutta la mammalità mondiale riunita. Insomma per approfittare di questa saggezza, in un uggioso pomeriggio di inizio d’anno (a proposito: buon 2010 a tutti!), ho deciso di scambiare quattro chiacchiere col Signor Google per sapere un po’ come la pensa, visto che tutti gli facciamo sempre un sacco di domande ma nessuno si preoccupa veramente della sua opinione. E allora voglio chiedergli come va secondo lui il mondo, cosa ne pensa delle donne, qual è la sua canzone preferita. Ogni tanto mi sono servito della normale ricerca web ed ogni tanto della ricerca per immagini, questo perchè, si sa, un’immagine vale più di mille parole (specialmente le mie). Aggiungiamo un particolare: il Signor Google, come tutto ciò che si basa sulla conoscenza umana, è volubile, mutevole e alle volte un po’ incerto. Quindi diciamo che il Signor Google del 2 gennaio 2010 la pensa così:

Google versus God

Google versus God

Google versus God – l’immagine gira in rete e non capisco di chi sia. Io comunque l’ho presa da: http://www.giowind.eu/2007/04/24/google-vs-dio/

Allora Signor Google Duedigennaio, secondo lei…*

    • Damiano: Buongiorno Signor Google, Benvenuto su damianoceccarelli.net. Le vorrei fare qualche domanda e comincerei da una tipica ossesione maschile: Secondo lei, qual è la macchina più bella del mondo?
    • Google: Guardi, intanto la ringrazio per l’opportunità che oggi mi concede. Finalmente c’è qualcuno che mi lascia parlare in santa pace senza fare centinaia di domande senza senso. E le posso garantire che molte sono davvero senza senso! Secondo me la macchina migliore rimane la cara vecchia Renault 5 GT Turbo, sa com’è, a me piace smanacciare sui carburatori.
    • Damiano: Accidenti!Iincredibile, avrei pensato ad una Lamborghini o a una Ferrari! I suoi gusti mi incuriosiscono assai…vediamo allora: visto che si parla di ossessioni maschili, chi è la donna più bella del mondo?
    • Google: Eh, eh, ebbene si mio caro, sono un estroso. Forse si aspetterebbe una top model o una grande attrice. Ma io le dico che la donna più bella del mondo secondo me è questa adorabile thailandese qui. Stupito, eh? Ma cosa le devo dire…a me piacciono così.
    • Damiano: Si guardi in effetti sono basito: lei di donne non capisce niente! E pensare che le conosce tutte! Mah, va bene andiamo avanti. Un tema a me caro, la musica: qual è la sua canzone preferita?
    • Google: Ecco, ho chiesto anche a qualche amico esperto di musica per non deluderla. Secondo me la migliore rimane Bohemian Rapsody dei Queen.
    • Damiano: Va bene, si vede che stavolta ha chiesto consiglio, infatti mi ha risposto una cosa sensata. Tornando alle domande, visto che noi non vogliamo essere sessisti o omofobi e che il suo sesso non è ben chiaro, caro Signor Google, qual è l’uomo più bello del mondo?
    • Google: Beh anche se ha i suoi annetti secondo me il migliore rimane Brad Pitt!
    • Damiano: Eh eh! Vecchio filibustiere, in effetti concordo con lei che è un bell’uomo. Ed ora scendiamo sul personale, lei come dicevamo prima è ubiquo ma, se potesse scegliere, in quale città si trasferirebbe con il/la Signor/a Google e prole?
    • Google: Bella domanda caro Damiano, la città in cui si vive meglio a mio parere è Vienna: arte, cultura, tanto verde e buoni dolci.
    • Damiano: A proposito di Signor/a Google e di menage matrimoniale, veniamo al piccante: qual è secondo lei la miglior posizione per fare sesso?
    • Google: Ah! Scostumato di un Ceccarelli, vorrei non risponderle ma vedo che lei ha disattivato il filtro SafeSearch e che non abita in paesi a regime dittatoriale, quindi sono costretto a dire la mia. Mi vergogno molto però, sono un timido, quindi mi limiterò a darle il link…gli dia un’occhiata poi faccia lei.
    • Damiano: Ha ragione forse mi sono spinto un po’ in là. eh, eh, comunque seguendo il link vedo che se ne intende! Ma riportiamo la conversazione su standard più culturali: visto il suo amore per l’arte, qual è il suo dipinto preferito?
    • Google: Guardi lei che viene dalla patria delle belle arti potrà sicuramente capire la mia indicibile passione per la Cappella Sistina. Ah lo splendero della figura umana! Ah il panneggio! Sublime!
    • Damiano: Molto bene caro Signor Google! Molto bene, prima o poi la inviterò in Italia allora. Un’ultima domanda poi la saluto: qual è il suo film preferito?
    • Google: Guardi, anche se non si direbbe a guardare il mio logo colorato, io ho un’anima molto dark. Inoltre il mio cuore tecnologico di essere senziente intrappolato tra server e cavi mi porta ad adorare quel capolavoro di Tim Burton che è  Edward mani di forbice…l’uomo che crea mostri che soffrono, il diverso, il conformismo. Bello e commovente. Guardi: ho le lacrime agli occhi…
    • Damiano: Ma che animo nobile! Allora la saluto, grazie mille signor Google, alla prossima!


*tutte le ricerche sono state effettuate con Google ricerca web e Google Immagini. Le ricerche sono state effettuate in lingua inglese.

3 Comments

  1. Maghetta 12 gennaio 2010 at 00:07 #

    😀 sei proprio matt, ma ti stimo tantissimo! *_*

  2. Maghetta 12 gennaio 2010 at 00:08 #

    ops *matto 😛

Trackbacks/Pingbacks

  1. FO5 Blog » Blog Archive » Rec 2 - 12 gennaio 2010

    […] ragione e ha sempre la sua da dire sui temi più  scottanti, come ci insegna il buon Damiano in questo bel post di inizio anno). […]

Lascia una risposta