Influenze

Oggi dovevo masterizzare un CD MP3 da mettere in macchina visto che, nonostante le incredibili performance, il Blue&Me della magica Punto Evo non ne vuole sapere di riconoscere la mia penna USB.

Erano almeno 2 anni che non masterizzavo un cd. Avevo fretta di uscire, ero (in realtà sono, visto che sono sempre qua) in ritardo.

Sapete cosa ho fatto? Ho aperto iTunes ho ordinato le canzoni per “Contatore” (ovvero per il numero di volte che ho ascoltato quella canzone), ho preso le prime 100 e le ho inserite in una playlist. Poi le ho ordinate per “Classifica” (ovvero secondo il voto che ogni tanto mi diverto a dare ai pezzi) e ho preso le prime 100. iTunes mi ha chiesto se volevo escludere i duplicati. Ho risposto si.

Sono uscite 128 canzoni. Non le ho neance guardate. Burn!

C’è qualcosa in tutto ciò che capisco, qualcosa che non capisco e qualcosa che un po’ mi spaventa.

Influenze, senza dubbio influenze…

eh si, influenze

Influenze...eh si, influenze

3 Comments

  1. Damiano 19 maggio 2010 at 22:37 #

    A ben pensarci la funzione Genius penso faccia la stessa cosa da sola….devo indagare

  2. s.e. 5 febbraio 2011 at 14:48 #

    l’importante e’ che nella lista ci siano:
    se telefonando
    extraterrestre
    brimful of asha
    you spin me right round
    la cura

    e, ovviamente,

    manic mondays

  3. Damiano 5 febbraio 2011 at 17:11 #

    quelle non riesco a inserirle in un cd da mettere in macchina…quando partono mi viene da piangere e rischio la vita

Lascia una risposta