Come NON fare advertising sul web

Amici ed amiche, questa sera vi propongo un micropost microincazzato contro la Puma. Da qualche tempo la casa del felino sneakearato sta lanciando una bella campagna pubblicitaria sull’utilizzo “da passaggio” delle calzature e dell’abbigliamento sportivo della sua linea. Lo slogan, davvero carino è “Some marathons end at 6 a.m” e tutta la campagna è una ben fatta presa in giro delle pubblicità piene di supercampioni e supereroi del fitness che Nike, Adidas e compagnia ci propinano.

Bene, fin qua tutto bene.

Ma stasera, mentre navigavo felice alla ricerca di informazioni sull’ultimo album degli Architecture in Helsinki, mi vedo nell’header di Rockol.it un bel bannerone con un paio di scarpe davvero, davvero belle. Eccole qua:

Banner pubblicitario Puma

Le scarpe che quasi quasi mi sarei comprato online

Voglioso, decido di fare una cosa che faccio più o meno una volta ogni 7 anni: clicco sul banner. Alla fine il mercato online delle sneakers è molto interessante: mi piacciono le applicazioni che si vedono in giro che ti permettono di farti la scarpa come ti pare (colori, stringhe, ecc) senza avere un commesso di Footlocker che ti si aggrappa ai cosiddetti cercando di appiopparti una soletta o che inorridisce quando gli confessi che lavi le scarpe in lavatrice (“Noooooooooo orrore!!! Devi usare lo spray Footlocker all’aroma di mughettooooo!!!”). Insomma clicco felice sul banner quasi intenzionato a comprarmi queste belle scarpine. Accedo così allo store europeo della Puma, dove, tra decine di prodotti…la scarpa del banner NON C’E’!!! La cerco nelle combinazioni di colori: niente. La cerco fino in fondo alla pagina: niente. La cerco persino navigando nel catalogo e provando a selezionare “solo scarpe, solo bianco”: niente.

Io mi aspettavo di entrare e di poter “SHOPPARE NOW!” come recita il link sul banner e invece niente.

La morale della storia è: visto come è facile perdere conversioni di click? Visto come è facile perdere un povero cliente voglioso? Visto come è facile spendere un sacco di soldi per un banner strafigo su un sito molto visitato senza guadagnare un centesimo? E soprattutto: secondo voi dove diavolo le trovo io queste scarpe??

home page Puma

La prova provata: lo so che assomigliano alle prime del catalogo ma il colore non c'è! E poi se guardate bene non sono le stesse

Ai posteri le ardue sentenze…

Semper vester

dc

No comments yet.

Lascia una risposta